venerdì 13 gennaio 2012

Un po' di cambiamenti, delle novità in arrivo e...Claire!


Salve amici librofili!
Come avrete visto durante la settimana il blog ha subito qualche cambiamento. Parlo della grafica, merito della collaborazione straordinaria con l'incantevole Claire Queen, blogger e graficante - fata turchina durante il tempo libero. Claire, grazie alla sua formidabile bacchetta magica, ha donato al mio magico angolino online un aspetto del tutto nuovo, più personale, più adatto al mio essere e - ovviamente - all'essere del blog stesso. La nuova veste rispecchia pienamente il mio desiderio di far percepire ad ogni librofilo sperduto online quel senso di accoglienza, quel calore, quell'atmosfera - e quell' immancabile accenno di retrò - che si può trovare in un'accogliente libreria mentre fuori imperversa la neve. Abbiamo deciso di aggiungere il sottotitolo La libreria incantata di Leo proprio per questo motivo: non voglio nascondermi dietro ad uno schermo, voglio condividere tutto me stesso con voi, poter trovare in questo spazio online un modo per comunicare con gente che condivide la mia stessa passione per i libri. Questo non è un sito professionale ma un semplicissimo blog nato da un sedicenne con la testa piena di storie, fiabe, racconti e con tanta voglia di trovare qualcuno disposto ad ascoltarlo, a parlare con lui. Il blog è ormai online da quasi un anno e il mio obbiettivo durante questo 2012 è di arricchire tutto ciò che fino adora è stato solo abbozzato. Voglio che tutto questo somigli per davvero ad una libreria incantata e per ciò ho deciso di intraprendere la strada delle videorecensioni, un modo più personale, più intimo, di commentare le mie letture e di poterne discutere con voi, dato che, da un po' di tempo, avevo paura che le semplici recensioni fossero un po' algide. In cantiere ci sono molti progetti, ma ve ne parlerò durante il percorso, perchè affrettarci a svelare tutto ora? intanto prendete un tè, un libro e accomodatevi su quel divano, nella mia libreria c'è sempre spazio per tutti.
Ma, prima di concludere, vorrei aggiungere un altro paio di cose. Innanzitutto voglio ringraziare ancora, anche se l'ho già fatto una mare di volte - ma non sono mai abbastanza - Claire Queen, l'autrice, come ho già detto, di questa grafica. Se avete bisogno anche voi di un po' di polvere fatata per i vostri blog potete benissimo contattarla sul suo account Facebook o sulla sua mail miss.claire@hotmail.it . Ma non solo! Claire gestisce anche l' adorabile blog, a cui Sangue d'inchiostro è ormai gemellato,  La collezionista di dettagli, un simpaticissimo salottino chic e sempre alla moda dove si discute di libri, film, serie tv e altre amenità con il sorprendete buon gusto e la raffinatezza che a una Janeite (fan di Jane Austen) non può assolutamente mancare. Andate a farle visita, accomodatevi sul suo sofà e dite che vi manda Leo.


Con tante sorprese in serbo per voi,
alla prossima!
L.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento.


3 commenti:

  1. Davvero bella la nuova grafica :)

    RispondiElimina
  2. Carissimo Leo,
    non immagini che piacere riaccendere il mio Mac dopo tre giorni di oblio influenzale e leggere le tue accorate parole! :)
    E' un stato un piacere creare una cornice alla tua libreria incantata, spero che possa rendere questo luogo virtuale un po' meno freddo, poiché, noi librovori lo sappiamo bene, i veri amanti dei libri necessitano di un focolare, di una comoda poltrona, magari di un tè e dei biscotti per immergersi completamente nelle mille storie che i libri regalano.
    Come ti dissi tempo fa, sei una persona rara nell'insieme che contiene la tua giovanissima età, per me è motivo di conforto e speranza, poiché so che la tua passione riuscirà a contagiare presto molti dei tuoi coetanei più diffidenti davanti ad un oggetto di carta e d'inchiostro, per questo sosterrò il tuo blog con entusiasmo e sarò a tua disposizione per ogni scambio vorrai fare intorno a libri, parole e pensieri d'inchiostro!
    Un abbraccio,
    Claire

    RispondiElimina
  3. @Franci: sono felice che ti piaccia.
    Calire, che bella parole. Non so come risponderti se non con un ennesimo, enorme, GRAZIE!

    RispondiElimina