venerdì 23 dicembre 2011

Speciale Racconti Sotto L'Albero #6: Light - Dorotea De Spirito


Buona sera amici librofili!
Sono le 23.00 mentre scrivo questo post. Guardo La Bella e la Bestia. Un magico Natale bevendo una tazza fumante di cioccolata calda. Qui, adesso, sento che è davvero Natale. 
Ci vorrebbe solo un po' di neve e tutto sarebbe perfetto. Oh. La neve. La sogno da sempre e  in quindici anni l'ho vista solo una volta, ma non smetto di sperare. E ora che ci penso mi torna in mente che... ah si! La sesta puntata dello Speciale Racconti Sotto L'Albero, che sbadato, a furia di parlare me ne stavo dimenticando. 
Il racconto di oggi - che mi ha letteralmente fatto venire le lacrime agli occhi - è offerto dalla dolce Dorotea De Spirito, giovanissima scrittrice ormai affermata nel panorama della letteratura per ragazzi. Ha infatti già pubblicato tre romani per i tipi della Mondadori: Destinazione Tokio Hotel, Angel Dream. I suoi libri sono stati accolti caldamente da un larghissimo seguito di lettori italiani e io stesso ho adorato la sua ultima opera Dream e adesso attendo con ansia il sequel di Angel previsto per il 2012.
Lo stile della De Spirito è poetico e vellutato come la neve, protagonista di questo incantevole racconto pieno di affetto e amore per il periodo più magico dell'anno. Perchè tutti quanti aspettiamo la nostra neve a Natale, che sia essa una vera nevicata, un bacio, una carezza, un ricordo, un amico, una canzone...una luce. 


  •  Premere su Expand;
  • Per focalizzare girare la rotellina del mouse o muovere verso destra la pallina nella barra in alto al centro;
  • Per tenere la pagina ferma premere sul tasto con il simbolo del foglietto bianco nella barra in alto al centro; 
  • per qualsiasi altro problema dovesse verificarsi non esitate a chiedere con un commento: risponderò a tutti!


Sottofondo musicale consigliato: Christmas Lights - Coldplay




Oh! Ho impiegato così tanto tempo a scrivere questo post da non accorgermi che ormai e mezzanotte...
Buona Vigilia di Natale a tutti!

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento.


8 commenti:

  1. Grazie Leo. Tanto per cambiare mi commuovo sempre a leggere Doroty. Buon Natale a te e alla tua famiglia!<3

    RispondiElimina
  2. Grande Dorotea, ho sentito arrivare davvero il Natale with this your short story...
    Excepitonal...

    RispondiElimina
  3. SUBLIME! E' davvero una MELODIA che accarezza il cuore! Complimenti
    Armand

    RispondiElimina
  4. scusate, ma...non c'è un modo per salvarla sul cmputer?????

    RispondiElimina
  5. Il racconto è davvero dolce, poetico, soffice come la neve! E poi il fatto che sia ispirato ad un pezzo della canzone dei Coldpaly lo rende, per me, davvero incantevole.
    @anonimo: me lo chiedevo anch'io ma mi sa che lo si può solo stampare :/

    RispondiElimina
  6. grazie comunque!!!!

    RispondiElimina
  7. @BooksFetish molto bello il tuo blog, ma con diventa lettore fisso intendi iscriversi??? xk se è così non riesco a farlo!!!!

    RispondiElimina